18Feb/15

Realizzare la 4 Sinfonia di Mahler con le metodologie MTO Esagramma

EMISFERI MUSICALI IN CONCERTO

Si chiude il primo triennio MTO di Emisferi Musicali con la realizzazione della 4 Sinfonia di Mahler.

L’evento prevede la partecipazione degli allievi musicisti di Emisferi Musicali, dei volontari e dei professionisti che per un triennio hanno lavorato fianco a fianco per conoscersi ed esplorare insieme le sonorità proprie delle orchestre sinfoniche.

L’evento sarà realizzato in gemellaggio con i Centri di Musicoterapia Orchestrale Musica Oltre (Senago) e Altra Voce (Darfo Boario Terme).

Sabato 14 Febbraio si è svolta la prima prova di lettura della partitura mahelriana riorchestrata per organico MTO.

20150214_172129   20150214_172519

20150214_171919 20150214_171813

I volontari di Emisferi Musicali dicono:

Alessia Antonini: ” Guardo un’orchestra…guardo gli strumenti…sento la musica…la sento molto vicina…siamo noi l’orchestra! La musica ci attraversa, culla le nostre ansie e ci accompagna saltellando dalle partiture ai sorrisi sui volti”.

Gianfranco Bussi: “Abbiamo familiarizzato con altri musicisti sia con, che senza disabilità: tutti parevano felici di far parte di una grossa orchestra”.

Giorgio Angeleri:  “Gran lavoro di preparazione e di studio.   Buon affiatamento con i ragazzi del nostro gruppo che si sono inseriti in orchestra senza problemi. La gioia dei ragazzi è stata molto evidente anche se alla fine tutti quanti, noi compresi, eravamo molto stanchi”.

Tiziana Motta: “tante persone e altrettanti strumenti in una stanza per cercare di realizzare un grande evento sinfonico, ancora lontani dal risultato ma sulla buona strada per diventare da singole entità musicali un’unica grande orchestra”.

Yolanda Cappelletti: “ho avuto l’impressione che qualcosa di importante stava x accadere, tutti erano in movimento ed era un piacere essere dentro quasi come spettatore. All’ inizio mi sentivo un pesce fuori d’acqua, ma ad un tratto, grazie all’aiuto dei professionisti,  sentivo le note; vicino c’erano i nostri ragazzi e compagni,  e a quel punto non ho più pensato a me ma all’insieme.  Un grande insieme di abilità,tutti hanno lavorato sodo”.

i Andrea Bussandr: “esperienza stupenda e  totalmente nuova per me, e cioè poter affiancare una ragazza come solitamente vedo fare a lezione. Per me è  stata un’ esperienza  formativa sotto diversi punti di vista!”

IMG-20150218-WA0000   20150214_171614 20150214_171536   20150214_171355

20Mag/14

PROVA L’ORCHESTRA dove le disabilità diventano abilità diverse

SEDE DI BORGOMANERO

Dal 26 maggio al 24 luglio si svolgeranno presso la fonoteca di Villa Marazza a Borgomanero 7 incontri per ragazzi e adulti diversamente abili

Si tratta di una esperienza musicale coinvolgente che consente di avvicinarsi e suonare tutti gli strumenti musicali di una orchestra sinfonica, sotto la guida di un team di esperti musicisti e psicologi specializzati nel metodo Esagramma.

Il costo per i soci della nostra associazione è di 300 euro.

Sono disponibili alcune borse di studio offerte dal Lions di Borgomanero.

PROVA L’ORCHESTRA – opportunità per volontari

Prova l’orchestra è aperta anche a persone , che per non avendo una specifica conoscenza della musica, vogliano vivere, in qualità di volontario, una esperienza umana e musicale particolarmente coinvolgente.

Se vuoi maggiori dettagli, telefona a Giancarlo Vicario al 348 6421520 o invia una e.mail a info@emisferimusicali.org non oltre il 20 maggio.

 SEDE DI GRAVELLONA TOCE

Dal 29 maggio al 10 luglio si svolgeranno presso la Sala Soci dell’ Ipercoop di Gravellona Toce 7 incontri per ragazzi e adulti diversamente abili

Si tratta di una esperienza musicale coinvolgente che consente di avvicinarsi e suonare tutti gli strumenti musicali di una orchestra sinfonica, sotto la guida di un team di esperti musicisti e psicologi specializzati nel metodo Esagramma.

Il costo per i soci della nostra associazione è di 300 euro.

Sono disponibili alcune borse di studio grazie alla raccolta fondi che effettueremo in occasione dell’evento diversaMENTEmusica previsto per il 15 Giugno Presso La Chiesa Madonna di Campagna di Verbania.

PROVA L’ORCHESTRA – opportunità per volontari

Prova l’orchestra è aperta anche a persone , che per non avendo una specifica conoscenza della musica, vogliano vivere, in qualità di volontario, una esperienza umana e musicale particolarmente coinvolgente.

Se vuoi maggiori dettagli, telefona a Giancarlo Vicario al 348 6421520 o invia  una e-mail a info@emisferimusicali.org non oltre il 22 maggio.

 UN RIGRAZIAMENTO A  logo2

 SEDE DI VERCELLI

Dal 29 maggio al 10 luglio si svolgeranno presso la Scuola comunale di musica “F.A. Vallotti”, 7 incontri per ragazzi e adulti diversamente abili

 Si tratta di una esperienza musicale coinvolgente che consente di avvicinarsi e suonare tutti gli strumenti musicali di una orchestra sinfonica, sotto la guida di un team di esperti musicisti e psicologi specializzati nel metodo Esagramma.

Il costo per i soci della nostra associazione è di 300 euro.

Sono disponibili alcune borse di studio per famiglie con redditi medio-bassi.

PROVA L’ORCHESTRA

opportunità per volontari

Prova l’orchestra è aperta anche a persone , che per non avendo una specifica conoscenza della musica, vogliano vivere, in qualità di volontario, una esperienza umana e musicale particolarmente coinvolgente.

Se vuoi maggiori dettagli, telefona a Giancarlo Vicario al 348 6421520 o invia una e.mail a info@emisferimusicali.org non oltre il 22 maggio.

16Apr/14

5 x 1000 ad Emisferi Musicali

il nostro codice fiscale 976 404 301 59 per il 5 x mille

Ricordati del nostro codice fiscale 976 404 301 59

Anche quest'anno puoi scegliere a chi destinare il tuo 5 x 1000, Emisferi Musicali ha bisogno del Tuo aiuto!
Il 5 x 1000 non ha alcun costo, ma la scelta è importante perché una parte dell'Irpef già pagata andrà all'associazione, aiutandoci ad acquistare strumenti musicali necessari per l'effettuazione delle lezioni. Il Tuo contributo andrà a beneficio delle attività destinate esclusivamente a disabili anche gravi ed a poter aiutare i genitori di ragazzi con reddito medio-basso che usufruiranno di borse di studio
Sei un pensionato o un lavoratore dipendente e non hai l'obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi, 730 o medello unico? Anche tu puoi destinare il 5 x 1000 all'associazione senza alcun costo.
Come fare è molto semplice, compila la scheda del 5 x 1000 ( o per comodità stampare questa  730_5xmille )che ti è stata consegnata con il modello CUD con i tuoi dati ed il nostro codice fiscale 976 404 301 59, apponi la tua firma nel riquadro corrispondente, inoltre devi dichiarare di essere esonerato dall'obbligo della presentazione della dichiarazione dei redditi  apponendo la firma in fondo alla scheda. Inserisci la scheda così compilata  in una busta chiusa, che deve recale l'indicazione:  “scelta per la destinazione del 5 x mille dell’IRPEF”, il codice fiscale, nome e cognome del contribuente e consegnala in posta; il tutto in modo gratuito, il tuo contributo per noi è molto importante. Invece se la consegni ad un CAF o intermediario abilitato alla trasmissione potrebbero richiederti un corrispettivo per il servizio, l'ufficio postale invece è obbligato ad effettuare il servizio in modo totalmente gratuito. Ovviamente con questa scheda si puo' esprimere anche la scelta dell' 8 per 1000.