15Apr/15

QUARTA SINFONIA di Mahler

Domenica 29 marzo si è svolta la seconda prova di lettura della partitura mahleriana riorchestrata per organico MTO.

Hanno partecipato 59 orchestrali provenienti da tre centri di musicoterpaia orchestrale che seguono le metodologie Esagramma: EMISFERI MUSICALI (NO), MUSICA OLTRE (MI), ALTRA VOCE (BS).

L’incontro è stato avvincente ed emozionante!
Le prove si sono svolte a Baranzate (MI).
Ringraziamo l'Associazione Quadrivium per l'ospitalità.

[WRGF id=5549]
[Best_Wordpress_Gallery id="3" gal_title="Sinfonia di Mahler"]
24Feb/15

WORKSHOP PRESSO L’IC “G. PASCOLI” DI GOZZANO

Mercoledì 11 febbraio 2015  si è svolto il workshop di Emisferi Musicale presso la sede dell’Istituto Comprensivo G. Pascoli di Gozzano.
Erano presenti venti docenti dei tre ordini di scuola (infanzia, primaria e secondaria).
L’incontro aveva lo scopo di far conoscere l’Associazione e in che modo opera sul territorio,  sperimentando in prima persona l’efficacia del  metodo MTO (Musico Terapia Orchestrale).
L’incontro si è svolto in due momenti, il primo dedicato alla musica e all’interazione con i diversi strumenti e il secondo orientato al racconto del vissuto da parte delle maestre.
Le docenti sono state subito coinvolte nell’esperienza musicale condotte da Chiara Stoppani e accompagnate al pianoforte da Angelica Seminara.
Il lavoro ha visto tutte impegnate con grande partecipazione ed emozione.
Durante l’esecuzione musicale  è  stato  fatto più di un cambio di strumenti seguendo la tecnica di Emisferi Musicali per permettere a tutti i partecipanti di scoprire nuovi suoni ed esplorare nuovi medosi di utilizzo.
L’intervento musicale si è concluso, come di consueto,  con un momento collettivo denominato “merenda”  all’interno del quale le persone interagiscono tra di loro divertendosi.

20150211_174843  20150211_173803

Nella seconda parte dell’incontro, le insegnanti sono state invitate a raccontare l’esperienza vissuta e le sensazioni provate.
Lasciarsi guidare dalla conduttrice  è stato per tutte molto rilassante e al contempo impegnativo in quanto dovevano prestare attenzione al centro dell’orchestra e seguire le indicazioni ritmiche della conduttrice. Questo ha portato le insegnanti a ritenere possa essere un’esperienza molto  interessante per i bambini, perché potenzia l’attenzione, la concentrazione e la relazione all’ interno del gruppo in un contesto di gioco e divertimento.
Un ringraziamento particolare va a tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito alla riuscita di questa giornata. Un caloroso grazie alle insegnanti che ci hanno accolto con  entusiasmo ed affetto, ai volontari di Emisferi Musicali  Marialuisa, Giorgio, Sonia e Dorella  per la loro partecipazione, e ai professionisti di Emisferi Musicali Chiara Stoppani e Angelica Seminara.